A Bari cinque seggi speciali per il voto simbolico degli stranieri

Sono cinque a Bari i seggi per permettere ai residenti extracomunitari di esprimere, seppur in modo simbolico, il proprio voto per le Comunali. L’iniziativa “A Bari voto anche io”è stata realizzata in rete dalla Cgil e associazioni del territorio per sensibilizzare i cittadini sulla politica locale. Le postazioni sono state collocate a Madonella, Libertà e San Paolo. I cittadini extra Ue residenti sul territorio potranno recarsi in uno dei 5 seggi allestiti in città (aperti dalle 8 alle 18) e lì troveranno una cabina e una scheda azzurra praticamente identica a quella che sarà utilizzata da chi ha il diritto di voto per le Comunali. Potranno così esprimere una preferenza simbolica, avvicinandosi alla vita amministrativa della città in cui vivono. I risultati saranno poi raccolti e comunicati il 27, quindi portati al nuovo sindaco con il quale avviare un dibattito sull’immigrazione in città.

 

Share Button