Bari, si conclude la tre giorni di Agd Italia: sono 20mila i giovani colpiti dal diabete

Nel solo ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari, sono 450 i bambini e ragazzi in cura perchè affetti da diabete di tipo 1, una malattia autoimmune, che costringe i piccoli pazienti a sottoporsi a continue cure. A supportarli e sostenerli, AGD Italia, un coordinamento tra Associazioni di aiuto a bambini e giovani con Diabete, nata nel 1996. E proprio nel capoluogo pugliese si è conclusa la tre giorni dell’evento nazionale annuale che raccoglie 50 associazioni pediatriche. Nell’occasione, è stata costituita in Puglia la prima associazione regionale per i giovani diabetici. Le quattro associazioni delle province di Bari, Brindisi, Lecce e Foggia hanno deciso di stringersi la mano e dare vita ad un unico coordinamento regionale a struttura federativa, coinvolgendo 500 famiglie pugliesi con figli diabetici.

Share Button