Mosca, dal 25 al 29 marzo la Puglia ambasciatrice dell’arte italiana in Russia

Presentato il IX Festival organizzato da Cesvir e Regione Puglia, che TRM Network seguirà in esclusiva
La diplomazia della cultura, che spesso tiene insieme i popoli anche nei momenti difficili. C’è questo segreto dietro al successo e alla longevità del Festival dell’arte italiana in Russia, giunto alla IX edizione, organizzato dal Cesvir e dalla Regione Puglia, in programma dal 25 al 29 marzo prossimi a Mosca e Dmitrov. Un evento, come ha sottolineato il direttore del Cesvir Rocky Malatesta durante la presentazione a Bari, che rappresenta un’occasione eccezionale per i giovani virtuosi del Conservatorio Piccinni e dell’Accademia delle Belle Arti di Bari che parteciperanno al tour, insieme a una rappresentanza dell’Orchestra della Notte della Taranta, per la prima volta a Mosca. Un viaggio che TRM Network seguirà in esclusiva, documentando in tempo reale l’esperienza della delegazione pugliese.

 

Share Button