Bari, parte il progetto Atrium: alla scoperta delle bellezze storiche della Città

Si chiama “Atrium” il progetto che mette in rete Italia e Croazia all’insegna della promozione e valorizzazione dei luoghi e beni immobili riconducibili al XX secolo

Si tratta di un turismo alternativo. Un modo di visitare e scoprire le bellezze storiche e architettoniche delle Città attraverso dei percorsi che seguono un’epoca storica. Si chiama Atrimu Plus il progetto europeo che vede coinvolte diverse citta italiane e croate in un percorso di conoscenza fatto e costruito per i ragazzi. Uno scambio non solo inter culturale, ma storico tra due paese, Italia e Croazia, che hanno vissuto il periodo fascista sotto diversi aspetti. E quello che oggi resta, sono i beni immobili, pezzi di una storia che è stata.

A Bari i ragazzi della 4 F del Liceo Salvemini hanno accompagnato alla scoperte delle bellezze architettoniche di quella Bari costruita nel XX secolo, una classe del Liceo Morgagni di Forlì. Focus del progetto: lo studio storico e architettonico che hanno caratterizzato l’urbanistica delle città che hanno vissuto sotto regimi totalitari.

L’itinerario del progetto di Bari, potrà essere utilizzato anche come alternativa ai percorsi turistici già esistenti. Una nuova chiave di riflessione per conoscere Bari.

Share Button