“Italia in Comune”: una lista a sostegno di Antonio Decaro. Nuovo polo civico nazionale

Ha fatto incetta di like e condivisioni il post del Sindaco di Parma nonché presidente del partito “Italia in Comune” Federico Pizzarotti all’indomani dell’esito del voto online dei pentastellati affidato alla piattaforma Rousseau: “Salvini è salvo, ma il Movimento 5 Stelle non esiste più”. Fresco di nomina come vicecoordinatore di “Italia in Comune”, Michele Abbaticchio commenta così il post: un partito che potrebbe rivelarsi un nuovo polo civico nel panorama politico italiano. Un movimento pronto a scendere in campo anche per le prossime amministrative comunali a Bari, al fianco di Antonio Decaro.

Share Button