Bari, Salvini riempe la piazza: “L’autonomia fa paura solo ai governatori di centrosinistra”

Il ministro dell’Interno nel capoluogo per sostenere il candidato della Lega alle primarie del Comune Fabio Romito
Un’accoglienza calorosa quella che i suoi sostenitori gli riservano nella piazza accanto al Petruzzelli, quella che cinque anni fa lanciò Matteo Renzi verso il successo alle Europee. Matteo Salvini si gode il bagno di folla (tra tre e quattromila partecipanti) al comizio con cui prova a spingere Fabio Romito alla vittoria nelle primarie che domenica porteranno alla scelta del candidato del centrodestra al Comune di Bari. Il Sud, dice, non deve avere paura dell’autonomia richiesta dalle Regioni del Nord.
vivo salvini
A chi gli ricorda poi del nuovo processo per vilipendio della magistratura, Salvini risponde così.

 

Share Button