Lacarra: “Non è ideale andare con due coalizioni diverse alle elezioni per Bari e per la Regione”

Il segretario dopo la direzione Pd: “Le primarie sono uno strumento, la priorità è ricucire il rapporto con la sinistra”
Da un lato Decaro che preferirebbe evitare di avere in squadra le civiche degli ex centrodestra Cassano e Di Cagno Abbrescia, dall’altro la sinistra che non si siede al tavolo delle primarie regionali perché Emiliano ha imbarcato quelle stesse liste. Il Pd regionale pugliese è a un bivio, ma per il segretario Lacarra non sarebbe il massimo andare alle elezioni con due coalizioni diverse. Per il segretario la priorità in questo momento è recuperare il rapporto con la sinistra, dopodiché si potrà parlare di primarie.

 

Share Button