Turismo, la Puglia alla Bit di Milano. Oltre 80 attività in programma per la tre giorni di fiera

Dal 10 al 12 febbraio la Puglia in mostra alla BIT di Milano:il turismo in regione cresce ancora. Nel 2018 sono stati 4 milioni i turisti in regione

Una Puglia che cresce e che riesce a rispondere alla domanda anche dei turisti più curiosi. A parlare sono i dati dei turisti registrati nel 2018: 4 milioni di presenze. Una Puglia che riesce a valorizzare le bellezze paesaggistiche, fatte non solo di costa e mare, ma anche di quella Puglia nascosta piena di storia e bellezze architettoniche. Una Puglia tutta da scoprire, insomma, e soprattutto da far conoscere: quale migliore vetrina se non la Borsa Internazionale del Turismo di Milano che dal 1980 rimane l’appuntamento più importante in Italia per far incontrare domanda e offerta del mondo turistico. Una promozione del territorio che passa inevitabilmente quindi dalla BIT: la Puglia quest’anno si presenta con 44 postazioni riservate agli operatori turistici, 61 gli espositori, 19 le aggregazioni di impresa più di 80 le attività turistiche esperienziali. Alla kermesse milanese sono rappresentate – in circa 300 mq- tutte le aree territoriali all’interno dello spazio destinato alla promozione turistica della Puglia, articolate in attività di degustazione di prodotti enogastronomici e laboratori a vista di pasta fresca, che richiamano gli itinerari del territorio, in collaborazione con l’Assessorato all’Agricoltura della Regione Puglia. Un’area business dedicata alle aziende, ma anche un’area conferenze in cui sono presentati i principali progetti e attività innovative in tema di Tourism experience in ben 40 appuntamenti: i Comuni pugliesi sono protagonisti con lo straordinario lavoro di accoglienza, di turisti e viaggiatori, che stanno svolgendo affiancando la Regione Puglia.

 

Share Button