Elezioni in Basilicata. PD chiama gli alleati per la “squadra” del Pittella Bis

Un incontro necessario vista la scadenza elettorale del 24 marzo, ormai entrata nel vivo della sua campagna su nomi e programmi, ma che nel centrosinistra lucano non ha ancora sciolto gli ultimi dubbi sul sostegno pieno alla ricandidatura dell’ex governatore Marcello Pittella. A colloquio con Socialisti, Verdi, Progetto Popolare e Realtà Italia, la maggioranza del Partito Democratico guidata dal segretario Mario Polese con presenza, tra gli altri, del “pacchetto” di governo nell’ultima legislatura degli assessori Braia, Cifarelli e Castelgrande. Assenti i contrari al Pittella Bis, il presidente dell’assemblea regionale Santarsiero e gli altri esponenti Spada e Chiurazzi.

“Tempi stretti, serve un’ampia alleanza anche con supporto civico per presentarsi ai cittadini – ha dichiarato il capogruppo PD in Consiglio regionale, Vito Giuzio.” Rispetto alla scelta di puntare nuovamente su Pittella – pronta ormai all’annuncio: chiarita la necessità di una prima punta d’esperienza politica e governativa, senza mischiare le ultime vicende giudiziarie ma guardando alla capacità di duellare a pieno titolo con le altre forze in campo, in primis centrodestra e Movimento 5 Stelle.

Share Button