Primarie Regione, Emiliano: “A Bari qualcuno non mi vuole”

“Decaro non ha voluto fare le consultazioni, io mi sono messo a disposizione ma nessuno si candida. Necessario essere uniti per battere Salvini”
Una resistenza interna alla sua candidatura che rischierebbe di far vincere il centrodestra. Michele Emiliano torna ad attaccare il centrosinistra, soprattutto barese, perché a suo parere starebbe rischiando di far vincere una destra salviniana che rappresenterebbe un pericolo per la democrazia. Emiliano chiede di nuovo quale problema si ponga per le primarie, dal momento che a diciassette giorni dal voto nessuno si è ancora candidato contro di lui.

 

Share Button