Successo per “I misteri di Palazzo Lanfranchi”

Alla scoperta delle opere e dei misteri di Palazzo Lanfranchi, abbinando arte e divertimento. È il mini-gioco a squadre organizzato dall’Associazione Giallo Sassi, tenutosi ieri pomeriggio a Palazzo Lanfranchi (dopo l’annullamento dello scorso 6 gennaio a causa della nevicata dei giorni precedenti), e mirato alla conoscenza delle sale espositive del monumento sito in via Ridola. I circa sessanta partecipanti sono stati suddivisi in quattro squadre, e, accolti da un pittore del ‘500 e da un seminarista di metà ‘800, si sono cimentati in una serie di prove, muovendosi come dei detective dell’arte proprio per venire a capo dei Misteri di Palazzo Lanfranchi. “Un’occasione, attraverso il gioco, di conoscere e apprezzare, per i non materane, ma anche per i materani, le bellezze di questo prestigioso palazzo e le quattro sezioni in cui è suddiviso”, ha affermato il presidente dell’Associazione Giallo Sassi Giovanni Calia.

Share Button