Bari, nomina nuovo Consiglio degli Avvocati. Stefanì il più suffragato

Cinque le aggregazioni in lizza, nessun candidato presidente, lista a due e infine due candidature singole. Si è svolta al sesto piano nella sala Consiliare dell’Ordine degli avvocati a Bari la nomina del nuovo consiglio. Il più suffragato, il Presidente uscente Giovanni Stefanì che, subito dopo la nomina, ha individuato i tre punti da portare avanti fino al 2022 ma anche da concludere in linea al suo precedente mandato. Edilizia giudiziaria al primo posto, tema del quale l’istituzione forense non può non interessarsi. Una questione che deve essere risolta in tempi brevi, ha dichiarato. Ma poi ancora questione compensi e organizzazione degli uffici del tribunale. E’ stata una campagna elettorale molto partecipata che ha visto molti giovani in prima linea e questo è un forte segnale per l’istituzione. Essere rieletto rappresenta per Stefanì un importante traguardo personale.

 

Share Button