Altamura, nella hall della BPPB un’opera della scultrice Gulak

Una grande scultura monumentale dell’artista polacca Anna Gulak realizzata per omaggiare San Giovanni Paolo II, opera insignita dell’imprimatur del Vaticano, fino al 22 febbraio sarà esposta nella hall della Banca Popolare di Puglia e Basilicata nella città di Altamura. Visitabile, in via eccezionale, anche durante il weekend. L’iniziativa, presentata ufficialmente nel corso di una conferenza stampa, è stata organizzata congiuntamente dalla Banca Popolare di Puglia e Basilicata, che ha dato vita al programma “PopolArte” e dall’associazione culturale “Gaudium”. L’evento, inoltre, è stato patrocinato dal Pontificio Consiglio della Cultura e dalla Diocesi di Altamura, Gravina e Acquaviva delle Fonti. Al momento inaugurale hanno partecipato il presidente della Banca, Leonardo Patroni Griffi e il vice presidente, Pietro Di Leo, l’arcivescovo Giovanni Ricchiuti e l’associazione “Gaudium” con il direttore artistico Francesco Fiore e il presidente Donato Tragni.

Share Button