2019, Matera a Plovdiv per la cerimonia inaugurale dell’anno da Capitale Europea della Cultura

Si alza il sipario su Plovdiv 2019. La cerimonia ufficiale nel centro della cittadina bulgara, in diretta televisiva e anche su Trm network. Uno spettacolo di luci, musica e danza con la partecipazione, tra gli altri, del dj tedesco Schiller che ha lanciato anche il suo tour europeo. Tra gli ospiti d’eccezione la nota cantante folkloristica Valga Balkanska, tra i protagonisti a Matera, il 19 gennaio.

Ad anticipare l’opening il concerto dell’orchestra D’Ambrosio di Montescaglioso, applaudito e seguito da cittadini, turisti e importanti ospiti istituzionali come l’ambasciatore italiano in Bulgaria e il consigliere del Ministro Bonisoli. Grande soddisfazione espressa dal sindaco, Vincenzo Zito, in Bulgaria per seguire e applaudire i talenti della sua cittadina. Finale a sorpresa con la direzione a due di Giovanni Pompeo e Dian Tchobanov, direttore del teatro dell’Opera di Plodvid.

Mentre a Matera è atteso per il 19 gennaio il commissario Ue per l’istruzione, la gioventù, la cultura e lo sport, Tibor Navracsics, a salire sul palco di Plovdiv Marita Gabriel, commissario Ue per l’economia e la società digitale. ” Insieme – ha detto, riprendendo il motto di Plodvid 2019- la città dimostrerà che grazie alla creatività e alla sinergia tra le persone si può costruire un futuro meraviglioso”.

Per l’anno speciale di Plodvid il programma prevede 300 iniziative e 500 eventi culturali: competizioni, musica classica, opera, danza, concerti rock, un festival etnico e spazio al folklore, ancora vivo nel territorio. Anche l’arte contemporanea, soprattutto quella di artisti dell’Europa orientale, avrà grande risalto. Nuove opportunità e visibilità internazionale, Plovdiv ci crede e ha lavorato per questo, #together.

Share Button