Weekend prefestivo. A Potenza manualità e identità locale dei presepi

Weekend prefestivo particolarmente ricco di eventi a Potenza e dintorni. Tra l’ormai consueto shopping natalizio, il centro storico ha registrato una ottima presenza di pubblico tra i mercatini di piazza Mario Pagano, le degustazioni lungo via Pretoria ed il fascino delle luminarie in piazza Matteotti, dove l’amministrazione comunale, nell’ambito del cartellone “Magia di Eventi – Natale 2018” ha allestito il maestoso abete di fianco alla sede della Banca d’Italia, divenuto luogo di selfie per grandi e piccini con un bus in stile londinese dedicato alla consegna delle letterine a Babbo Natale.

Da segnalare i presepi artigianali dislocati proprio nel cuore pulsante del capoluogo lucano. Nell’atrio del Palazzo di Città è possibile visitare l’opera realizzata a mano e con materiali semplici dall’associazione La Nave del Santo su iniziativa di Angelo e Pasquale Blasi. I due hanno pensato di offrire una risposta in chiave locale “se Gesù fosse nato a Potenza” attraverso una planimetria con le antiche porte e personaggi della tradizione. Altri presepi si trovano del foyer del Teatro Stabile, già sede di una rassegna musicale ed altri spettacoli. “Dal buio di una grotta… la luce della speranza”, invece, è stato il messaggio della quinta edizione del presepe vivente promosso nella Villetta rionale da Santa Croce in Movimento. Oltre alla natività, allestiti banchetti con usi e costumi dell’antica tradizione contadina lucana, grazie alla partecipazione anche di cittadini migranti stranieri ospitati in loco. Momento saliente con i musical natalizi che hanno visto protagonisti i più piccoli.

Tra le iniziative in ambito scolastico, uno speciale albero con plastica riciclata campeggia dinanzi la scuola media dell’Istituto Comprensivo Busciolano in via Lazio ed una iniziativa voluta dai genitori della Scuola Primaria di San Giovanni Bosco in via Verdi con la Casa di Babbo Natale aperta liberamente al pubblico con presenza di Vincenzo Pepe, giocatore del Potenza Calcio.

Share Button