Zes ionica Puglia e Basilicata, domani tavolo al Mise

Rallentamenti per la Zes interregionale ionica. Se ne parlerà domani 19 dicembre al ministero dello Sviluppo economico. Incontro di chiarimento voluto dall’assessore regionale dello Sviluppo economico della Puglia, Mino Borraccino. 

A Roma si farà chiarezza sulle criticità sollevate e sulle soluzioni possibili, per sbloccare l’iter per la Zona economica speciale di Puglia e Basilicata, incentrata sul porto di Taranto. Tema discusso intanto in Confindustria. 

Oltre alla Zes, all’avvio della piattaforma logistica prevista per il 2019, potenzierà l’economia di Taranto e del Mezzogiorno, l’insediamento della multinazionale turca Yilport nel Molo Polisettoriale.

Share Button