Nuovo sit-it di protesta sotto la Direzione Generale Asl Bari da parte dei lavoratori della società Sanitaservice

Nuovo sit-it di protesta. Non si ferma l’Unione dei Sindacati Professionisti del Pubblico e Privato Impiego ancora al fianco dei lavoratori della società Sanitaservice. Sotto la Direzione Generale Asl Bari insieme ai rappresentanti del sindacato, anche i lavoratori per chiedere di prorogare a 36 mesi il rapporto di lavoro degli ex Ccr. Una proroga che se non arriverà manderà a casa, dopo 23 anni di attesa e battaglie, tutti i 370 lavoratori. Il sindacato lancia così l’allarme rivolgendosi anche al Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

Share Button