Taranto, Bitetti su pineta Blandamura: “Cerchiamo mediazione ma senza rinunciare al porticciolo”

“Siamo favorevoli ai porticcioli turistici, del resto non possiamo dire a tutto no se vogliamo creare alternative economiche, ma stiamo cercando una mediazione per tutelare la bellezza naturalistica del sito”. Così il consigliere comunale Piero Bitetti riassume la posizione del Comune di Taranto riguardo alla pineta di Torre Blandamura. Potrebbe trasformarsi in porto turistico, dopo la determina firmata questa estate dalla direzione del Patrimonio del Comune. Atto che, dopo un iter iniziato nel 1998,  sbloccherebbe la concessione valida per 48 anni, rilasciata alla ITL-Italconsult Costruzioni. Cittadini e ambientalisti non ci stanno, e la faccenda diventa punto all’ordine del giorno del consiglio comunale. 

 

Share Button