Ferragosto a Bari, il Welfare non va in vacanza - trmtv

Ferragosto a Bari, il Welfare non va in vacanza

Il complesso sistema di Welfare, messo in moto dall’amministrazione comunale di Bari per far fronte all’emergenza caldo, non va in vacanza neanche durante la settimana di Ferragosto. In particolare, da lunedì 13 a domenica 19 agosto, il centro diurno Area 51 assicurerà 200 pasti al giorno (100 a pranzo nei due turni alle ore 12 e alle 13.30 e 100 a cena alle ore 19.30) oltre a 80 lunch box consegnati su segnalazione ad anziani e persone in difficoltà. Saranno garantiti anche i servizi di ascolto, orientamento e igiene personale e i laboratori diurni. Nelle giornate del 13, 14, 15, 17 e 18 agosto, inoltre, in aggiunta, sarà aperta per cena anche la sede delle Suore missionarie della carità, in viale Unità d’Italia, nei pressi del sovrappasso pedonale. Nella settimana di Ferragosto, inoltre, proseguirà 24 ore su 24 anche il servizio P.I.S. – Pronto Intervento Sociale, che raccoglie e intercetta le situazioni di bisogno su tutto il territorio cittadino attraverso il numero verde 800 093 470 in rete con Forze dell’ordine. Grazie al piano operativo predisposto dall’assessorato con le 40 realtà del welfare cittadino – ha dichiarato l’assessore Francesca Bottalico – disponiamo di una serie di interventi e servizi strutturati pensati per fronteggiare eventuali emergenze. Nel cuore dell’estate, quando la città inizia a svuotarsi, aumentano i disagi anche perché cresce la percezione di solitudine, e con essa il rischio di isolamento. Pertanto – ha proseguito la Bottalico – è importante individuare una serie di riferimenti territoriali  affinché i cittadini, italiani o stranieri che siano, sappiano di poter trovare ascolto e supporto per le diverse esigenze, materiali e psicologiche. È importante che i cittadini abbiano sempre un punto di riferimento a cui rivolgersi”. Attivo anche il servizio dell’unità comunale di strada “Care for people”, che opera nei luoghi dove gravitano abitualmente persone senza dimora e nei luoghi di aggregazione giovanile per offrire sostegno psico-sociale e orientamento verso i servizi socio-sanitari nonché consulenze informative sul tema delle dipendenze patologiche. Nella settimana di ferragosto attivo 24 ore su 24 anche il numero verde del Centro Antiviolenza 800 202 330, attraverso il quale sarà possibile prenotare incontri e colloqui anche presso la sede del servizio, in strada San Giorgio 21.

Share Button