Comune di Matera: entro sabato la nuova giunta

Stamattina la giunta sarà azzerata; domani o al massimo sabato mattina sarà presentata la nuova rosa di assessori. La crisi in atto al comune di Matera sembra in via di risoluzione. Ieri, incontro più positivo che negativo – quello che si è tenuto – a detta del primo cittadino – in vista della trattativa per la nuova squadra; al tavolo il Sindaco Raffaello De Ruggieri, votato da una coalizione di centro destra ed il Partito democratico che, in forza del Governissmo in atto, chiede da settimane maggiore rappresentatività in seno alla Giunta Comunale con la richiesta di 7 assessori su 9. Il primo cittadino De Ruggieri pur non sbilanciandosi e tenendosi cauto – ha confermato che ieri c’è stata una mediazione e che alcune posizioni sono state limate e ricondotte in un discorso di condivisione; una mediazione che non posso ancora formalizzare nei nomi – ha precisato – perchè potrebbero essere bruciati da un momento all’altro e che sarà definita nelle prossime ore. Di sicuro – ha concluso – c’è meno grigiore e alcuni scogli sono stati superati. “Parola positive, rispetto all’incontro, le spende anche il segretario del partito democratico cittadino Cosimo Muscaridola; c’è intesa politica per rifare il governo della città – ha detto – e partire velocemente per il 2019”. Come sempre, in questi casi, spazio alle ipotesi di rimodulazione e al toto nomi derivanti da rumors e voci di corridoio. Tra i sicuri riconfermati dovrebbero esserci Eustachio Quintano al bilancio, in quota De Ruggieri, Mariangela Liantonio alle politiche sociali e Nicola Trombetta alla pianificazione urbanistica, in quota PD. Tra i nomi in bilico: Enzo Acito della pianificazione strategica, quota De Ruggieri, la cui delega terrebbe in tal caso il Sindaco, Adriano Violetto all’ambiente, quota Pd, Paola D’antonio al patrimonio Sassi ed Ernesto Bocchetta alla mobilità, anche lui in quota Pd. Tra i nomi nuovi circolati Angela Fiore, già candidata con De Ruggieri, Angelo Montemurro, Consigliere Comunale di centro sinistra, Marilena Antonicelli, già assessore e candidata con Matera capitale a sostegno del Sindaco, Maria Rosaria Mongelli già consigliere comunale in passate legislature in area Pd. La ricomposizione finale consegnerebbe 3 assessori all’area De Ruggieri e 6 a quella Pd.

Share Button