Palagiustizia, il presidente delle Camere penali: “Il Guardasigilli non può risponderci via Facebook”

Anche il governo del cambiamento deve rispettare la forma, se vuole mantenere livelli di collaborazione corretti con tutti e soprattutto risolvere il problema, quello vero, del Palagiustizia di Bari. Ai penalisti italiani non è piaciuto l’annuncio del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede via Facebook, e dalla riunione nazionale in Corte d’Appello a Bari arriva la richiesta di una soluzione nel più breve tempo possibile.
https://www.youtube.com/watch?v=0UuGsGRru88&t=5s
Share Button