Race for the Cure: presentati il Comitato d’onore e il Comitato scientifico

Seconda riunione organizzativa della Race for the Cure a Bari. Due le novità volute fortemente dalla presidente del comitato Puglia di Komen Italia, Linda Catucci: il comitato d’onore e il comitato clinico-scientifico, per offrire a tutte le donne colpite da tumore al seno dei punti di riferimento sul territorio.

Presente, tra gli altri, oltre a Rita Dalla Chiesa, testimonial dell’evento, anche il presidente nazionale Komen Italia, Riccardo Masetti, assente durante la prima riunione, a causa di una missione in Africa, che ha reso noto un dato importante: tre milioni e 400 mila euro sono stati devoluti finora a 230 organizzazioni no profit che si occupano di progetti di educazione, screening, sostegno e trattamento a favore delle donne con il tumore al seno. “Grazie alla Race for the Cure – ha sottolineato Masetti – sono state effettuate oltre 60mila prestazioni mediche gratuite a donne a rischio aumentato di un tumore al seno o in condizioni di disagio socio-economico”

 

Share Button