Aeroporto di Foggia, Adp: “Riapriremo conferenza dei servizi, pista allungata in un anno e mezzo”

Una nuova conferenza di servizi per sbloccare l’impasse che non consente l’allungamento della pista dell’aeroporto Gino Lisa di Foggia. A margine dell’annuncio del riconoscimento di Aeroporti di Puglia come prima rete aeroportuale italiana il presidente di Adp Tiziano Onesti ha confermato che dietro richiesta dell’Enac si riaprirà il confronto sulla destinazione d’uso dei suoli. Una buona notizia per Foggia, che sarà però comunque destinata a essere la base della Protezione civile regionale, mentre per i voli di linea è ancora troppo alto il rischio di procedura di infrazione per aiuti di stato. Per Aeroporti di Puglia la nuova rete dovrebbe consentire una razionalizzazione delle risorse a tutto vantaggio di Grottaglie e Foggia. Superata definitivamente, dice Emiliano, l’ipotesi privatizzazione.

Share Button