- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

M5S:Foglio, in Puglia candidato condannato. Lui, ‘io pulito’

Spunta un nuovo ‘caso’ di incompatibilita’ con le regole M5S tra i candidati esterni del M5S. Secondo quanto riporta Il Foglio.it, Antonio Tasso, candidato all’uninominale di Cerignola-Mafredonia, e’ stato condannato in primo grado nel 2007 per violazione di diritto d’autore. Sempre secondo ‘Il Foglio’, ‘il giudice ha concesso le attenuanti generiche, e lo ha condannato alla pena di sei mesi di reclusione e 2.000 euro di multa oltre al pagamento delle spese processuali. La pena e’ stata sospesa perche’ Tasso non
aveva precedenti penali’. Il processo e’ finito poi in prescrizione. Nei confronti del ‘passato giudiziario’ di Tasso, nei giorni scorsi si era scagliato anche il candidato avversario Pd Michele Bordo. E su Facebook questa mattina Tasso afferma di ‘aver inviato tutti i certificati giudiziari al M5S, che sono risultati puliti’. Tasso, nel post, non parla della condanna in primo grado del 2007 ma di una denuncia ricevuta tra il 1999 e il 2000: ‘non c’e’ stata alcuna condanna’, spiega. (ANSA).

Share Button