Corea, la Notte della Taranta protagonista alle Olimpiadi

Sette artisti dell’ensemble si sono esibiti all’Olympic Park in rappresentanza dell’Italia

La Notte della Taranta sempre più ambasciatrice della Puglia nel mondo. Sette artisti appartenenti all’ensemble della Notte della Taranta si sono esibiti a Pyeongchang, all’Olympic Festival Park organizzato dalle istituzioni coreane in occasione delle Olimpiadi invernali. Sotto al cielo a cinque cerchi la cultura popolare e l’affascinante polarizzazione tra tradizione e modernità che caratterizza La Notte della Taranta hanno rappresentato l’Italia nella rassegna che mette in scena le peculiarità culturali dei paesi partecipanti. Ad accompagnare gli artisti anche il sindaco di Melpignano Ivan Stomeo e il direttore artistico del Festival, ricevuti dall’Ambasciatore italiano in Corea Marco della Seta. Un vero e proprio tour sotto l’egida dell’Istituto Italiano di Cultura a Seoul per i musicisti salentini, che si sono esibiti anche nella Biblioteca Starfield di Seoul, centro di aggregazione culturale tra i più innovativi della metropoli, e del programma di approfondimento culturale Heart to Heart del canale televisivo satellitare che trasmette in lingua inglese e proporrà al pubblico internazionale l’esecuzione della Pizzica Indiavolata.

 

Share Button