L’Associazione sportiva HBari2003 rischia di chiudere

40 mila euro è l’importo complessivo necessario per poter partecipare ad un campionato nazionale di basket in carrozzina. Una cifra che comprende tutta una serie di servizi indispensabili, come quelli offerti dagli operatori sanitari, dagli autisti, dai medici, ma anche dai meccanici delle carrozzine sportive. 40 mila euro è la somma che Gianni Romito, presidente dell’associazione sportiva Hbari2003, chiede a sponsor e amministrazione comunale per continuare il sogno di quanti, come lui, sono costretti a vivere su una sedie a rotelle e che vedono nello sport un’ancora di salvezza.

Share Button