This option will reset the home page of this site. Restoring any closed widgets or categories.

Reset

Amerete Potenza, biennio 2017-19 coinvolge stranieri e residenti

Incontro Amerete Potenza degli scorsi anni

“Città dell’accoglienza” per gli stranieri e “Città della partecipazione” per i residenti. Saranno due gli ambiti d’intervento del progetto biennale 2017-2019 di Amerete Potenza, la rete decennale di associazioni di volontariato locale sostenuta dalla Fondazione con il Sud e CSV Basilicata.

La presentazione è avvenuta presso la Chiesa Santissimi Anna e Gioacchino con intervento, tra gli altri, di Vito Telesca, capofila progettuale con l’associazione CILAP Basilicata, ed il parroco Don Franco Corbo.

Nel programma fino alla fine dell’anno: si svolgeranno iniziative di inclusione sociale dedicate agli stranieri, ben 1500 residenti nel capoluogo lucano, e in grado di coinvolgere i cittadini e accompagnarli a vivere e rivivere gli spazi pubblici e le dinamiche di socializzazione. Nell’ambito della Città dell’Accoglienza, è già attivo il corso di italiano per stranieri dell’associazione Optì Pobà, mentre il 19 maggio ci sarà il primo incontro formativo “Inclusione Sociale e Movimento dei Giovani di Strada: l’amicizia liberatrice” a cui parteciperà Don Gerard Lutte, uno dei maggiori teologi contemporanei.

Share Button