Elezioni Taranto, Capriulo: “Cambiamento, normalità, partecipazione”

“Siamo liberi da vincoli di partito e consorterie. Fondiamo la nostra proposta su un’idea forte di cambiamento”. Il candidato sindaco Dante Capriulo, consigliere comunale di minoranza, presenta il programma politico, incentrato sulla ricerca di una “rivoluzionaria normalità”.

«Il nostro programma politico si pone in discontinuità con i metodi di governo degli ultimi anni, fondati su persone sole al comando; spesso dispotiche quando non isteriche. Questa città necessita di una nuova stagione, all’insegna della partecipazione. Il Consiglio comunale diventi luogo di discussione, decisione partecipata ed indirizzo vero; bisogna disinquinare non solo l’ambiente ma anche la politica locale; valorizzando la squadra e le competenze, il noi al posto dell’io».

Ad appoggiare e dare lustro alla candidatura di Dante Capriulo il consigliere regionale Gianni Liviano, e tre liste: PER, Lavoro e dignità e Le città che vogliamo.

Share Button