This option will reset the home page of this site. Restoring any closed widgets or categories.

Reset

Metalmeccanici: “Marcegaglia punta all’Ilva e abbandona 84 famiglie”

Vertenza Marcegaglia a Taranto. Annunciato lo sciopero ad oltranza per giovedì 23 marzo, dalle ore 9:00 fino a raggiungimento degli obiettivi: tutelare 84 lavoratori, oggi a rischio. Nella stessa mattinata ci sarà il sit in davanti alla Prefettura per chiedere un tavolo urgente al Prefetto, Cafagna. L’annuncio arriva dalle segreterie sindacali: “La Marcegaglia pensa alla corsa per acquisire l’Ilva e trascura la vertenza in atto”, denunciano.

“Nella giornata di venerdì 17 marzo 2017 si è tenuta una assemblea sindacale dei lavoratori ex Marcegaglia congiuntamente alle segreterie Provinciali di Fim-Fiom-Uilm, per fare il punto sulla vertenza in oggetto, che da più di tre anni incombe, senza nessuna soluzione, sulla testa dei lavoratori e delle loro famiglie. Infatti – spiegano i metalmeccanici – questi lavoratori, non solo hanno perso il lavoro, man mano incomincia a scadere l’ammortizzatore sociale, (già 8 di loro, da due mesi sono senza nessuna forma di reddito), ma la cosa peggiore è che tra due mesi, esattamente a maggio, scade l’accordo di durata di 18 mesi, che impegna l’azienda Marcegaglia a ricercare un nuovo soggetto industriale che avrebbe dovuto reindustrializzare il sito tarantino, con il conseguente riassorbimento di tutti i lavoratori”.

Share Button