Damiano a Taranto, su Ilva: “Governo su strada giusta”e su caporalato: “Legge svolta”

Cesare DamianoE’ dedicata a Paola Clemente la legge contro il Caporalato. 49 anni e tre figli, la bracciante agricola di San Giorgio Ionico mori’ nei campi di Andria, mentre raccoglieva l’uva. Dedica annunciata dal parlamentare tarantino Pd Ludovico Vico al dibattito, alla presenza del Presidente dell’XI Commissione Lavoro della Camera Cesare Damiano, intitolato “Un’agenda sociale per l’Italia”. Presenti anche il marito e uno dei figli della donna che Vico definisce “martire della nostra terra” per aver drammaticamente dato una svegliata sul tema. “Per la prima volta – afferma il parlamentare – si attaccherà non solo chi commette il reato, ma anche chi commissiona”. Una svolta, questa, che cambierà il lavoro nel settore agricolo, anche per Damiano.

Diritti, uguaglianza, previdenza e politiche per il Mezzogiorno sono i temi affrontati, in generale, all’incontro. Più in particolare, sull’Ilva chiediamo il parere sulla spaccatura del partito, tra il Pd di Renzi e dei decreti, ed il Pd di Emiliano, della decarbonizzazione. “Il Governo nazionale e’ sulla strada giusta”, afferma Damiano. “Siamo dentro una procedura che terminerà a novembre – conclude Vico – su piano industriale e ambientale si deciderà insieme, sindacati inclusi”.

Share Button