Taranto come Napoli sotterranea, il “sogno” di Liviano

image“Ho scoperto una Taranto che non immaginavo fosse così bella e attraente”. Lo afferma Enzo Albertini, presidente dell’associazione Napoli sotterranea, invitato dal consigliere regionale Gianni Liviano, promotore della legge regionale sugli ipogei, a visitare la Taranto del sottosuolo.

“Il sogno – dichiara il politico tarantino – e’ quello di creare un percorso tra gli ipogei”. Un progetto “che restituisca bellezza e felicità ad una città piegata sotto i colpi del gigante d’acciaio e schiava di una politica industrialista che a Taranto ha messo in luce tutti i suoi aspetti negativi e che sta presentando un conto salato in termini di salute e qualità dell’ambiente”.

Albertini mette a disposizione le proprie competenze e l’esperienza decennale maturata nelle viscere di Napoli. Ora tocca ad Aldo Patruno del dipartimento Turismo e Cultura Regione Puglia. Se si creeranno insomma le giuste sinergie tra pubblico e privato, quello che Liviano oggi definisce “sogno”, potrebbe diventare realtà.

Share Button