Sport e integrazione. Dal 27 luglio, torneo internazionale sitting volley a Rotonda (Pz)

Basilicata Nerulum Cup 2016Dal 27 al 30 luglio prossimo, Rotonda, in Provincia di Potenza, ospiterà la terza edizione del torneo di sitting volley denominato Nerulum Cup. Vi parteciperanno le nazionali di Italia, Egitto e Georgia, novità principale rispetto al passato e che conferisce un valore aggiunto di livello internazionale all’iniziativa che viene promossa dall’associazione sportiva Rotonda Volley. Il Consiglio regionale della Basilicata ha offerto il patrocinio. Altri partner sono il Comitato Italiano paraolimpico, Coni, Federazione italiana Pallavolo, Inail, Apt, Comune di Rotonda e Parco Nazionale del Pollino.

“Si tratta in un evento molto importante – ha dichiarato il presidente del Consiglio regionale lucano, Franco Mollica – per sostenere doverosamente lo sport e l’integrazione.” Per la responsabile della Direzione regionale dell’Inail Basilicata, Lucia Carmen Angiolillo, “lo sport in generale è un valido strumento per superare gli ostacoli fisici e mentali dell’essere umano, la Nereum Cup vuole dimostrare che la vera medaglia è infatti correlata alle abilità emerse anche dopo un trauma.”

A livello tecnico, il sitting volley si disputa da seduti sul pavimento con rete più bassa e campo ridotto, dove l’integrazione delle squadre è assicurata con giocatori diversamente abili e normodotati. Il Rotonda Volley avrà l’onore di avere in squadra tre giocatori e l’allenatore in seconda della nazionale italiana maschile ed una atleta della nazionale femminile.

Share Button