Inchiesta petrolio: sopralluogo perito Procura a Centro Oli

petrolioIl consulente tecnico della Procura di Potenza, Mauro Sanna, con il personale del Noe e i tecnici dell’Eni, ha effettuato stamani a Viggiano (Potenza) un’ispezione nel Centro olio per verificare l’andamento dei lavori nella struttura in relazione alle indicazioni dei magistrati che hanno coordinato l’inchiesta sulle estrazioni in Basilicata.
Lo scorso 31 marzo, nell’ambito dell’inchiesta, fu disposto il sequestro di due vasche all’interno del Centro, e del pozzo ‘Costa Molina 2’. A giugno la Procura dispose il dissequestro temporaneo della struttura per permettere all’Eni i lavori di modifica dell’impianto. (ANSA).

Share Button