Antiriciclaggio, guai per l’ex amministratore delle Sud Est

evasione-fiscale-delazione-guardia-finanza-jpg-crop_displayUn sequestro da tre milioni e ottocentomila euro all’ex amministratore unico delle Ferrovie Sud Est e Servizi automobilistici srl, Luigi Fiorillo. Un’operazione della Guardia di Finanza di Bari, denominata “Un treno per Yuma”. In particolare, gli uomini del Nucleo di polizia tributaria, hanno sequestrato i saldi attivi di due polizze vita e di un conto corrente.

Le indagini, coordinate dal pm Isabella Ginefra, hanno portato ad accertare come l’ex amministratore avesse tentato di monetizzare le polizze vita tramite un’operazione di smobilizzo parziale, per portarne il controvalore su un conto corrente recentemente attivato.

Operazione che però non è sfuggita alla Unità di Informazione Finanziaria della Banca d’Italia che ha allertato le Fiamme gialle. Il sequestro e’ stato eseguito in due sedi dell’istituto bancario di Milano.

Share Button