Comunicazione: un lucano nel consiglio direttivo Unicom

10479988_10204458035391949_5898705837032130672_nMilano. Un lucano entra a far parte del vertice dell’Unicom, l’Unione Nazionale delle Imprese di Comunicazione. Si tratta di Alberto Acito, fondatore e amministratore dell’agenzia materana Ideama. L’elezione di Acito nel consiglio direttivo che resterà in carica nei prossimi tre anni è avvenuta quest’oggi, nel corso dell’assemblea nazionale di Unicom che si è svolta a Milano e alla quale hanno preso parte oltre 140 strutture diffuse su tutto il territorio nazionale. “In questi anni – ha affermato Acito – Unicom è andata assumendo un ruolo di sempre maggiore rilevanza e autorevolezza. Un percorso che intendo sostenere ulteriormente promuovendo nuove sinergie tra l’associazione ed il tessuto economico, sociale e culturale del Mezzogiorno. Matera, ad esempio, con la designazione a Capitale Europea della Cultura per il 2019, sta catturando l’attenzione e sta attraendo investimenti da parte di piccole e medie imprese, ma anche di grandi gruppi industriali che, insieme alle istituzioni locali, hanno voglia di comunicare le nuove sfide intraprese”.