Il nuovo Prefetto di Potenza, Marilisa Magno ha incontrato il Presidente della Regione e il sindaco della città.

LIBRO-DONORE2Il nuovo Prefetto di Potenza, Marilisa Magno, ha incontrato stamane il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, e il sindaco di Potenza, Dario De Luca, per un saluto istituzionale.

Nel corso dell’incontro il presidente Pittella ha illustrato le potenzialità della Basilicata, sia dal punto di vista ambientale che culturale ed economico. Pittella si è quindi soffermato su alcuni provvedimenti approvati che interesseranno in modo specifico anche l’attività istituzionale del Prefetto, a partire dai progetti riguardanti l’inclusione sociale dei migranti fino a quelli relativi al reddito minimo di inserimento e alla gestione dei rifiuti. Nel corso dell’incontro con il Presidente della Regione, il neo Prefetto di Potenza, ha affermato di essere particolarmente felice di venire in una Regione, la Basilicata, che sta sempre di più diventando un modello di riscatto per tutto il Sud.

Lungo e cordiale anche il dialogo tra il sindaco di Potenza, Dario De Luca, e il nuovo prefetto.

Di lunga esperienza in Campania, all’epoca del commissariamento regionale per la questione rifiuti, e viceprefetto a Vibo Valentia, la Magno ha guadagnato notorietà con l’inchiesta “Mafia Capitale”. A lei, infatti, si deve la firma alle relazioni disposte dal prefetto Gabrielli sulle ipotesi di infiltrazioni malavitose nel municipio capitolino.

Share Button