Taglio del nastro a Matera in via Granulari per la nuova area mercatale del sabato

via granulariMATERA – “Dopo molti anni, troppi anni, (avevamo sperato di farlo prima), riusciamo a trasferire il mercato dei venditori ambulanti del Sabato da un’area cittadina, quella di San Giacomo, congestionata, gioco forza, dai relativi problemi di sicurezza di sorta creati dal traffico e sprovvista di servizi igienici in un’area distante da essa circa 5 o 600 metri, in Via granulari, che l’amministrazione ha dotato di servizi aggiuntivi e migliorativi”.

Lo ha detto, stamani, il Sindaco di Matera Salvatore Adduce, nell’ambito della conferenza stampa di inaugurazione della nuova area che aprirà di fatto sabato 18 Aprile. “Quattro anni – ha detto Adduce – in cui abbiamo dovuto risolvere problematiche di natura burocratica, rassicurare tramite l’Arpab sul non inquinamento elettromagnetico dei tralicci dell’alta tensione e chetare alcune ansie derivanti dalle associazioni di categoria.

“Il nuovo sito, lungo la strada principale del Paip e in aree limitrofe, accogliera’ 212 commercianti ambulanti che fino a sabato scorso e per oltre 20 anni operavano al rione San Giacomo. Via Granulari e’ dotata di servizi igienici (15 bagni)  ed è corredata da circa 300 posti auto. Un’area – è stato ricordato – scelta dai cittadini tramite un sondaggio ma che stamattina ha incontrato comunque le eccezioni di alcuni titolari d’azienda che hanno paventato eventuali problemi d’accessibilità alle loro attività. Una criticità che potrebbe essere aggirata dalla realizzazione di una bretella che – stando a quanto hanno annunciato – dall’amministrazione comunale potrebbe vedere la luce tra un mese e mezzo circa”.

Share Button