Cosimo Maragno trio a Matera con “My be bop”. Special guest Fabrizio Bosso

bosso maragnoE’ stata la musica jazz del chitarrista materano, Cosimo Maragno, ieri sera, ad allietare il pubblico del Cinetix club nella città dei Sassi, il quale, in trio, ha eseguito suoi brani originali, tracce di un disco di prossima uscita dal titolo “My Be bop”, oltre che alcuni standard della tradizione jazzistica americana. Ad accompagnarlo, inoltre, un trombettista di acclamata fama nazionale ed internazionale, una vera e propria special guest, più volte esibitosi a Matera, l’ultima volta conDee Dee Bridgewater, che è Fabrizio Bosso. Grandi collaborazioni per lui; ricordiamo, solo per citarne alcune, Sergio Cammariere, Massimo Ranieri, Renato Zero, Fabio Concato ed altri. “E’ stato molto divertente – ha detto Bosso – essere a Matera: città speciale e magica. Maragno, bravo artista e brava persona – ha sottolineato il trombettista – e brave persone e  grandi musicisti tutti i componenti del trio”. Insieme a Bosso e Maragno, Bruno Montrone all’organo hammond e Pasquale Fiore alla batteria per un progetto My be bop che l’artista materano descrive così. “Sono mie composizioni, ricalcano un po’ gli standard e lo stile del be bop; è un disco registrato sette mesi fa anche con diversi musicisti. Ieri, è stata una occasione importante per me sopratutto per l’importante ospitata di Fabrizio”. “Sto girando con diversi progetti – ha concluso Fabrizio Bosso – l’ultimo è Tandem, con Julian Olver Mazzariello, siamo in giro da un po’. A questo duo, si aggiunge a volte Fabio Concato come succederà, per esempio, tra una settimana a Martina Franca dove vi aspetto”.  E, questa sera, Domenica 12 aprile, ore 21, Casa ELIZIA a Pisticci, ancora “My be bop” con Cosimo Maragno trio e la special guest Fabrizio Bosso.

Share Button