Potenza. Sindaco incontra centro destra. Si va verso Governo di rinascita cittadina.

Dario De Luca - Il sindaco di PotenzaNel corso di due incontri consecutivi, il Sindaco Dario De Luca ha ricevuto le delegazioni dei partiti di centrodestra presenti in Consiglio comunale. Ad aprire il pomeriggio di confronti i rappresentanti di Fratelli d’Italia, Luciano Petrullo e Sergio Carnevale, successivamente, insieme al candidato sindaco alle ultime consultazioni elettorali Michele Cannizzaro, è stata la volta dei gruppi consiliari di Forza Italia, con Francesco Fanelli, dei Popolari per l’Italia, con Franco Morlino e di Liberiamo la Città con Mario Guarente. “Abbiamo avuto un dialogo franco e sereno nel corso di entrambi gli incontri – ha spiegato il Sindaco uscendo dalla sua stanza in piazza Matteotti – e ho riscontrato anche in questa fase, così come è stato per il centrosinistra, la ferma volontà a cooperare per il bene della Città. Mi è stata manifestata la più ampia disponibilità – ha proseguito De Luca – alla formazione del ‘governo di rinascita cittadina’, con la rassicurazione che ognuno, per quanto di propria pertinenza, garantirà un convinto sostegno alle scelte sia per la formazione di una giunta forte, costituita da persone di provata competenza e con grandi capacità amministrative, sia nel supporto a quelle azioni che dovranno essere assunte sinergicamente e in piena condivisione e che, pur nella loro rigidità, perseguiranno sempre e comunque il bene della città. E’ emerso inoltre, come condizione imprescindibile per la positiva soluzione della crisi, l’impegno concreto della Regione in favore del Capoluogo. Si tratta ora – ha concluso il Sindaco – di fare sintesi rispetto a tutte le indicazioni che mi sono giunte nei giorni che sono seguiti alle mie dimissioni. Incontrerò domani nuovamente i rappresentanti della maggioranza consiliare, per poi tirare le somme del lavoro svolto e giungere a una soluzione che mi auguro possa essere la migliore per la nostra comunità”.

Share Button