Una delegazione cinese a Matera guidata da “Sapere Lucano”

sapere lucanoUna delegazione cinese, partner del brand Sapere Lucano, creato per unire e valorizzare le eccellenze lucane in un’ottica d’internazionalizzazione, ha visitato nelle score ore la Basilicata al fine di scoprirne le ricchezze agro-alimentari e turistiche. Il gruppo, composto da Zhou Xiao Yan, presidente di una grossa struttura ricettiva a Milano e del giornale Europe Chinese News, e da Li Chendong, amministratore della DZH Travel, società d’incoming, ha soggiornato, ieri mattina, nella fattispecie, nella Capitale europea della Cultura 2019, guidato dall’amministratore di Sapere Lucano, Giovanni Pirrone. Gli ospiti hanno ammirato gli antichi Sassi di Matera, il panorama che si gode dal belvedere di Murgia Timone e molte strutture ricettive della città. Prima volta a Matera per Li Chendong il quale si è detto assolutamente interessato al prodotto turistico lucano anche in proiezione Expo 2015. “Cogliendo l’occasione dell’importante appuntamento milanese – ha dichiarato – cercheremo di attirare i turisti orientali (che spesso conoscono solo le maggiori città d’arte italiane) verso la Basilicata. La delegazione cinese nel pomeriggio di ieri ha raggiunto anche Pietrapertosa, Senise, Bernalda, Maschito e Policoro. L’impegno del brand Sapere Lucano è quello di creare un nuovo modello di business, aggregativo e trasversale, per la promozione, commercializzazione e distribuzione dei prodotti tipici e dell’ospitalità del territorio.

Share Button