Fabio Concato in concerto a Castelmezzano per Naturarte

concato naturarteCastelmezzano – La bravura, il talento e la dolcezza del cantautore milanese Fabio Concato hanno stregato per più di due ore ieri sera la bellissima Castelmezzano nell’ambito della manifestazione Naturarte. Tantissimi i successi portati sul palco di quello che viene definito uno dei borghi più belli d’Italia: da Domenica Bestiale a Fiore di Maggio, da Guido Piano a Sexy tango; insieme a queste, moltissime altre canzoni meno note le quali, hanno costruito nel tempo, però, il vero enorme spessore di questo grande artista italiano. Il cantautore ha saputo condire le sue esibizioni con la sua proverbiale ironia e simpatia, il che ha contribuito a creare ancora più feeling con il pubblico; una dimensione quella live per lui irrinunciabile. Ha definito mozzafiato i luoghi lucani in particolare quelli di Castelmezzano dove ha suonato; a riguardo della designazione di Matera come capitale europea della cultura 2019 ha detto che era ora che, ad una città bellissima come Matera che si occupa di arte da così tanto tempo, venisse riconosciuto un titolo di questo tipo.

 

Nel video che segue: estratti dal concerto e le principali dichiarazioni del cantautore Fabio Concato

Share Button