Asp: collaborazione con il CROB per consulenze oncologiche in modalità tele-consulto

IRCCS_-_CROB_RioneroPotenza. L’Azienda Sanitaria di Potenza ha avviato un rapporto di collaborazione in tele-consulto con l’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Centro di Riferimento Oncologico della Basilicata di Rionero in Vulture. Il progetto si propone di sperimentare nuove forme di integrazione a scambio di informazioni per la condivisione di casi clinici ed il confronto tra operatori di Pronto Soccorso e specialisti dell’Istituto, che consente di definire il miglior percorso assistenziale, assicurando un approccio interprofessionale e multidisciplinare. Nei tre Pronto Soccorso degli ospedali di Melfi, Villa D’Agri e Lagonegro, sono state attrezzate delle postazioni di videoconferenza che attraverso il software Skype, assicurano al personale medico un servizio h24 di consulenza con gli specialisti oncologici del CROB per la gestione clinica dei pazienti oncologici seguiti. L’obiettivo è assicurare livelli di assistenza più elevati per pazienti oncologici che si rivolgono ai PS. Il servizio rientra nell’ambito delle attività ASP finalizzate a migliorare i servizi erogati agli assistiti.

 

 

Share Button