Il 26 settembre una produzione cinese girerà a Matera il film “Marry me”

produttore cinese a materaMATERA – Si chiamerà Marry me, Sposami, il film lungometraggio che, a partire dal 26 di Settembre, il produttore cinese Yangh Ghe girerà a Matera con la produzione esecutiva della società materana Blu Video e quella capitolina 999 Roma.

Il film narra della storia sentimentale che nasce tra due giovani ragazzi i quali s’innamorano mentre sono sulle tracce del loro adorato compositore e violinista italiano Antonio Vivaldi. E’ proprio qui, nel bel paese, che scocca la scintilla tra i due: musicista la prima, guida turistica il secondo. Il cast sarà composto da attori molto celebri in Cina ma anche da attori lucani, i cui nomi ancora non sono stati svelati.

“Decisivo è stato il ruolo della Lucana film Commission – ha detto il produttore Yangh Ghe – per trovare interpreti nei ruoli richiesti e grazie al suo intervento la Lucania è stata preferita alla Sicilia”; “la Lucana film commission sta sostenendo il film in maniera eccellente – ha detto Geo Coretti della Blu Video – e supporta in maniera altrettanto egregia noi operatori del settore presenti sul territorio”. In realtà, le riprese sono già iniziate in Cina, ma il film uscirà nelle sale cinematogradiche cinesi solo il 14 Febbraio: giorno di San Valentino. 10 giorni di riprese saranno effettuate anche a Roma. Le location scelte su Matera saranno sicuramente il Centro storico, Piazza Vittorio Veneto, Piazza San Giovanni e chiaramente i Sassi Patrimonio dell’Unesco. Yangh Ghe si è detto molto affascinato dalla bellezza della città dei Sassi la quale può aspirare tranquillamente a diventare capitale europea della cultura 2019.

Share Button