PD lucano ancora senza Segretario. Rinvio al 5 Agosto

Partito Democratico - PDÈ stata rinviata a martedì 5 agosto l’assemblea regionale del Pd per l’elezione del segretario. La decisione è arrivata dopo un lungo dibattito, a tratti animato anche da aspri scontri. Attenendoci alla cronaca: l’assemblea del Pd è iniziata alle 17:00 con un clima apparentemente pacato, nel quale dopo il segretario uscente De Filippo che ha invitato al voto, hanno preso la parola i tre contendenti alle primarie. Nell’ordine, Luca Braia, Antonio Luongo e Dino Paradiso, con discorsi dai tempi e linguaggi estremamente diversi, ma accomunati dal richiamo alla responsabilità e all’unitarietà del partito. A gettare benzina sul fuoco è stato proprio il Presedinte Pittella che ha chiesto un rinvio del voto ” per capire – ha detto – quale partito vogliamo costruire”. Ma è stato l’intervento di Folino ad infiammare la situazione, con strali e battute che hanno provocato la reazione del governatore che ha lasciato la sala. “Sento su di me la responsabilità e il peso – ha detto infine Roberto Speranza, capogruppo Pd alla Camera- ogni rinvio è un errore.” Ma alla fine é stato lo stesso capogruppo ad aprire al Presidente per un ulteriore rinvio in tempi ristretti. Le sospensioni hanno portato infine in tarda serata alla decisione del rinvio che avverrà dunque si principi di agosto. Maggiori dettagli di quanto accaduto nelle prossime edizioni del tg.

Share Button