Presentato a Matera Edgesense: comportamento community web di Matera 2019

edge senseMatera –  Ieri pomeriggio, (20 luglio) – presso Unmonastery, gli spazi individuati nei rioni Sassi a Matera, nel Palazzo del Casale dal Comitato Matera 2019, come modello di co living e co working, si è tenuto il workshop “Edgesense, il comportamento delle community on line” a cura dell’economista ed esperto di politiche in rete, Alberto Cottica; “Edgesense – ha detto Cottica – ricostruisce la rete delle community on line di Matera 2019. Con il nuovo strumento è possibile esaminare come è cresciuta e si è sviluppata la community Matera 2019 dal 19 marzo 2013 fino al 19 luglio 2014”; lo si evince su un interfaccia grafica che presenterà tanti più nodi e collegamenti, rappresentati da curve e punti su un diagramma, quanto più numerosa è la community di persone e le relazioni che tra queste intercorrono sulla tematica Matera capitale europea della cultura 2019. Per illustrare l’utilizzo di questo strumento – Cottica è partito dal concetto di rete, per arrivare a come si è sviluppata nel tempo la necessità di avere delle comunità on line, caratterizzate da parametri che segnano dei gradi di libertà diversi agli utenti. La prima installazione live di Edgesense – in buona sostanza – cercherà di aiutare il Webteam materano a usare al meglio la loro community.

Share Button