Motori, Castel Lagopesole: Pro Loco accoglie passaggio “Milano – Taranto”

La "Milano - Taranto" arriva in Basilicata, oggi controllo orario a Castel Lagopesole

La “Milano – Taranto” arriva in Basilicata, oggi controllo orario a Castel Lagopesole

LAGOPESOLE (AVIGLIANO) – In sella alle due ruote, alla scoperta degli itinerari più affascinanti dell’entroterra italiano. E’ la Milano – Taranto, nata nel 1937 come competizione di gran fondo su strada e dall’87’ divenuta rievocazione storica per moto d’epoca grazie all’impegno organizzativo di Franco Sabatini del Moto Club Veteran San Martino a pochi passi da Perugia.

Partiti lo scorso 7 luglio dall’idroscalo di Milano, i partecipanti sono giunti anche in Basilicata, tappa obbligata e di piacere, con ritorno dopo cinque anni a Castel Lagopesole, dove è stato effettuato il controllo orario dei mezzi con sosta gastronomica allestita dalla locale Pro Loco. A dar bella mostra di sé, veri e propri miti: dalla Victoria KR 6A 600cc del 1927 alla MV Agusta Brutale del 2013, passando per i sidecar anni ‘60 e le classiche Vespa.

L’evento conta 180 partecipanti di provenienza italiana ed internazionale, da Germania, Austria, Svizzera, Inghilterra e addirittura Cina, e dopo un primo passaggio a Potenza, toccherà altre aree della nostra Regione per poi giungere nel weekend in Puglia. Per affrontare ogni curva e tagliare il traguardo tarantino, servono destrezza e passione ma soprattutto non si bada all’età, come confermato da Cosimo Vaccarelli, 85enne di Massafra, veterano di questa epica manifestazione.

Share Button