Crollo di vico Piave: il M5S presenta mozione in Consiglio Regionale

Vico PiaveMatera. Il Movimento Cinque Stelle di Basilicata ha presentato  una mozione finalizzata a dare definitiva soluzione alla situazione di emergenza abitativa che ha colpito i nuclei familiari e le persone rimaste senza casa a seguito di pubbliche calamità, a partire dalle famiglie sfollate dopo il drammatico crollo verificatosi a Matera in Vico Piave (civici 18 e 26) l’11 gennaio scorso.

In particolare, con la mozione il M5S di Basilicata chiede al Consiglio Regionale di Basilicata di impegnare il Presidente Pittella e la Giunta, con l’urgenza imposta dalla situazione emergenziale, ad aiutare le famiglie sfollate di Vico Piave a Matera a riprendere la normale quotidianità di vita e di lavoro, lasciandosi alle spalle il trauma e i disagi subiti a seguito della lacerante vicenda che li ha interessati; in particolare, il M5S vuole impegnare il Presidente e la Giunta regionale ad individuare le risorse necessarie, rispettivamente, a permettere alle famiglie e persone sfollate di Vico Piave a Matera di:

– disporre in locazione di una adeguata e dignitosa sistemazione in appartamento anche in data successiva all’11/07/2014 (data di scadenza del “Contributo di emergenza per autonoma sistemazione”, previsto dal Comune di Matera e, tra l’altro, ancora non erogato);

– poter ricostruire o riacquistare un adeguato appartamento, nel caso sia dichiarata la inagibilità definitiva degli immobili siti in Vico Piave oggetto di ordinanze comunali di sgombero o di inibizione all’accesso.

Nella medesima mozione, inoltre, il M5S chiede di istituire, se non già esistenti nel bilancio regionale, due appositi fondi (“contributi per canone di locazione” e “contributo per la ricostruzione” da destinare a tutti i nuclei familiari ed a tutte le persone colpite da situazioni di emergenza abitativa conseguenti a pubbliche calamità), fondi sui quali, oltre alle rimesse regionali, sia possibile anche per i Consiglieri, gli Assessori, i semplici cittadini e le imprese versare un contributo volontario

  Il Gruppo Consiliare Regione Basilicata del M5S                

 Giovanni Perrino

Share Button