Ciclismo, 26 le squadre partecipanti al 32° Giro internazionale di Basilicata.

Matera – Sono state ufficializzate le 26 formazioni che prenderanno parte alla 32esima edizione del Giro ciclistico internazionale di Basilicata, riservato alla categoria Juniores e che si svolgerà dal 20 al 22 settembre prossimi. L’assoluta novità rispetto alle ultime edizioni è di sicuro il ritorno della Nazionale Italiana del commissario tecnico Rino De Candido che testerà gli azzurrini sulle impegnative strade del Giro e diramerà la selezione definitiva per il Campionato del Mondo di Firenze proprio alla fine della corsa. A loro principalmente il compito di cercare di contrastare il dominio straniero sul Giro di Basilicata che dura da tre anni. Saranno alla partenza di Nova Siri Marina sei selezioni nazionali straniere, Australia, Slovenia, Bielorussia, Kazakistan, Francia e Ucraina, che saranno affiancate da altre tre squadre provenienti rispettivamente da Belgio, Germania e Russia. Quasi tutte rappresentate le regioni italiane nelle restanti formazioni tra le quali figurerà anche la selezione della Basilicata con al via Manuel Graziano Di Leo, Vincenzo Passannante, Maher Tounsi, Michele Gallo, Giuseppe Siani e Elio Possidente. «Come al solito il livello dei partecipanti sarà altissimo – commenta Vincenzo Sileo, presidente del Nucleo Gioventù Potenza, società organizzatrice – e la presenza della Nazionale Azzurra sarà un motivo in più per seguire la battaglia agonistica con particolare interesse. Lo stimolo dei Campionati del Mondo, che avranno luogo solo sei giorni dopo la fine della corsa – conclude Sileo – sarà forte e sono certo che i ragazzi, aiutati anche da un percorso tecnicamente molto valido, ci offriranno un grande spettacolo di ciclismo».

Share Button