Barcamper tour: dall’idea all’impresa

vlcsnap-2013-04-12-18h55m31s94Matera – In media hanno 35 anni, hanno concluso o stanno concludendo il percorso di studi universitario o, dopo l’esperienza lavorativa in un settore, hanno deciso tuffarsi in tutt’altro, investendo su quella brillante idea d’impresa che ha sempre frullato nella propria testa. Questi i protagonisti del Basilicata Barcamper Tour, il camper che ha girato 5 città della Basilicata a partire dall’8 aprile a Potenza, a caccia di idee innovative da trasformare in start up. Il tour si è concluso con una doppia tappa nel territorio materano: due giorni fa a Policoro e, e ieri e oggi, a Matera, dove i motori sono stati accesi ieri fino a poco dopo le 17 di questo pomeriggio. Su un totale complessivo di 80 idee, oltre 35 quelle intercettate tra Policoro e Matera: spaziano dal settore ICT all’agroalimentare, dal web marketing ed e-commerce alle piattaforme social; dall’eco-design alla mobilità sostenibile. Quante di queste idee si trasformeranno in start up? Per scoprirlo ci vorrà ancora un po’ di tempo: al termine di questa prima fase di scouting itinerante, infatti, saranno selezionate 40 idee (la comunicazione dell’esito positivo avverrà via mail) che accederanno a tutti gli effetti alle fasi successive di NIDI|TecNOfrontiere. Ultimo step: l’accesso di 10 team alla finalissima TechGarage Basilicata 2013 con la proclamazione dei 3 vincitori – valutati da una giuria di venture capitalist nazionali – ai quali andranno diecimila euro.

Share Button