Matera: nuove opportunità per le attività del centro storico

Matera – Fino al 18 Ottobre, c’è la la possibilità per le attività commerciali e turistiche ricadenti nel centro storico di Matera di usufruire di un bando pubblico denominato appunto: “Intervento strategico per il commercio e turismo”. Accedendo a questa chance, deliberata dalla Regione Basilicata e adottata dal Comune di Matera, le piccole imprese avrebbero: l’opportunità di realizzare un restyling interno ed esterno delle proprie attività; innovare i processi produttivi; mettere in campo azioni di marketing; nonché, l’ occasione per abbattere barriere architettoniche. In generale, essere sempre più improntanti al cliente. Il contributo ammissibile è nella misura massima del 50% delle spese sostenute e, comunque, non  supera i 10.000 euro. Le attività comprese nel bando sono quelle ricadenti nei rioni Sassi ma anche quelle insediate  nel centro storico, quest’ultimo inteso in maniera estesa, ossia: fino oltre il Parco del Castello. Il 13 di Settembre, Confcommercio, Confesercenti ed il neo Assessore alle attività produttive, Alberto Giordano, si sono incontrati, per la prima volta, dopo la pubblicazione del bando, per discutere di questo incentivo alla riqualificazione rivolto ai commercianti. Le Associazioni hanno rimarcato la propria funzione prevista dal Bando ossia: l’individuazione di una sorta di “itinerario commerciale” fatto dalla presenza di esercizi commerciali ed attività turistiche che si contraddistinguono per avere in comune alcuni elementi architettonici, strutturali o immateriali che costituiscono la caratteristica prevalente del Bando e su cui le associazioni dei commercianti hanno investito nell’ultimo decennio sotto il profilo sindacale. Altro elemento dibattuto ai fini della presentazione delle istanze e riconoscimento del relativo punteggio è la costituzione di un’Associazione di Strada del Codice Etico che comprenderebbe tutte le attività interessate e ubicate su tutto l’asse del centro storico che, ricordiamo, va da Via Cererie fino a via Lucana (Milizia), passando per gli antichi Rioni Sassi. Il regolamento completo del Bando è presente sul sito internet del Comune di Matera.

Share Button